i prossimi eventi

World Storytelling Day? Ci siamo!!!

World Storytelling Day? Ci siamo!!!

WSD. Lost and Found - Perso e Trovato
20/03/2022
- 20/03/2022
Vari
Online

Ci saranno tre storie in lingua italiana e una in lingua inglese interpretate in un collage di voci grazie a circa 30 narratori! L'evento che dall’Italia porta nel mondo la voce dei narratori orali e che ci vede tra i protagonisti, il 20 marzo World Storytelling Day, è organizzato da Quisinarra con Diffusione Fiaba di radiocavolo.org e Centro Italiano Storytelling. Il 20 marzo festeggia con quattro storie sul Gruppo Facebook Quisinarra e nel programma radiofonico Diffusione Fiaba!

The event that brings the voice of oral narrators to the world from Italy and that sees us among the protagonists, on March 20 World Storytelling Day, is organized by Quisinarra with Diffusione Fiaba of radiocavolo.org and Centro Italiano Storytelling. On March 20, celebrate with your friends and help spread the art of oral storytelling by sharing with us the four stories that can also be found on the Quisinarra Facebook Group and in our favorite radio program Diffusione Fiaba. There will be three stories in Italian and one in English interpreted in a collage of voices thanks to about 30 narrators!

Radici, vocazioni e maestri

Radici, vocazioni e maestri.

Rypen 2022 - Rotary Youth Program of ENrichment
25/03/2022
- 27/03/2022
Vari
Ex-Seminario Vescovile di Bertinoro (FC).

“Madre terra. Radici, vocazioni e maestri" laboratorio di storytelling. Formazione con un gruppo di giovani rotariani dal mondo. In collaborazione con il Rotary Club Tre Valli e il Museo Interreligioso, il Centro Italiano Storytelling con delle storie guida accompagnerà i gruppi in un’esperienza trasformativa.

"Mother Earth. Roots, vocations and teachers "storytelling workshop. Training with a group of young Rotarians from around the world. In collaboration with the Rotary Club Tre Valli and the Interreligious Museum, the Italian Storytelling Center, thanks to Stefania Ganzini, Flavio Milandri, Aurelia Zannetti, with some guiding stories will accompany the groups in a transformative experience.

Conferenza FEST

Gran fest!

Narrazione in ambiente aumentato digitalmente?
25/04/2022
- 25/04/2022
Vari
Vilnius (Lt)

Lo storytelling è un'arte antica la base di ogni comunicazione, immaginazione, creatività? Si avvicina con il 25 aprile il compleanno del Centro Italiano Storytelling. Quest’anno il Centro festeggia diventando parte della Federation of European Storytelling (FEST). Accoglie quindi l’invito FEST e SMK - University of Applied Social Sciences - e insieme alla comunità internazionale dello storytelling sarà alla conferenza FEST a Vilnius, in Lituania, dal 1 al 4 giugno.

Is storytelling an ancient art the basis of all communication, imagination, creativity? The birthday of the Italian Storytelling Center is approaching 25 April. This year the Center celebrates becoming part of the Federation of European Storytelling (FEST). He therefore accepts the invitation from FEST and SMK - University of Applied Social Sciences - and together with the international storytelling community will be at the FEST conference in Vilnius, Lithuania, from 1 to 4 June.

chi siamo

Il Centro Italiano Storytelling è un gruppo di ricerca che esplora, condivide e sperimenta le potenzialità dello storytelling applicato. 

Il Centro è un gruppo aperto, variegato nell’esperienza pregressa e nelle ambizioni future, unito dal piacere di apprendere, sviluppare e sperimentare la metodologia dello storytelling come strumento di supporto al sociale, alla comunicazione di impresa, al team building e all’intrattenimento, alla narrazione dei luoghi e delle comunità, e alle altre attività che i vecchi e i nuovi componenti del gruppo conoscono nei loro percorsi individuali di lavoro e tempo libero… 

cosa facciamo

Il Centro Italiano Storytelling è un’associazione che promuove la ricerca in tema di storytelling applicato. 

Lo storytelling è una tecnica di comunicazione che aiuta a costruire storie dotate di una struttura che ne favorisca la comprensione e immagini che ne trasmettano le emozioni. Nello storytelling applicato, questa tecnica viene utilizzata per costruire storie, individuali o di gruppo, con uno scopo specifico. Nel nostro caso, questo scopo specifico è la costruzione di una storia d’azienda (storytelling e business), il racconto di una comunità…

aperte-virgolette-

Le grandi storie succedono a chi sa raccontarle

Ira Glas
chiuse-virgolette-

portfolio

Il Centro Italiano Storytelling applica lo storytelling a tre ambiti privilegiati. In ambito business, per la costruzione e la condivisione delle storie di impresa. In ambito di marketing territoriale, per la costruzione e la condivisione di storie di comunità e territorio. In ambito sociale, per la costruzione di storie che aiutino a sublimare dolori personali o a favorire la relazione e l’incontro tra gruppi lontani. Nel nostro portfolio puoi vedere con quali gruppi abbiamo lavorato e a quali obiettivi abbiamo applicato lo storytelling.

Altri sguardi sulla storia, racconti al femminile

DEA, Donne E Audiostorie.

Altri sguardi sulla storia, racconti al femminile.
Marzo 2022
On line

10 narratori d’eccezione per l’8 marzo. Regalati e regala l’invito ad un mondo migliore nel rapporto tra generi, culture e generazioni con una audiostoria al femminile. DEA, Donne E Audiostorie. Si poteva scegliere una storia dal catalogo, su un repertorio di narratori muovendosi tra titolo e 3 righe di sintesi. Prenotazione al Centro Italiano Storytelling e l’invio del tuo dono speciale tramite un file audio esclusivo via email o WhatsApp era garantito entro l’8 marzo.

10 exceptional storytellers for 8 March. Give yourself and give the invitation to a better world in the relationship between genders, cultures and generations with a female audio story. DEA, Women And Audio Stories. Choosed a story from the catalog, from a repertoire of narrators by moving between title and 3 summary lines. Booked it thrue the Italian Storytelling Center: your special gift via an exclusive audio file via email or WhatsApp was guaranteed between March 5/8th. Angela Sajeva, Anna Facciani, Elena Asciutti, Flavio Milandri, Lia Zannetti, Manuela Pellati, Monika Seitz, Ornella Mercuri, Paola Canu, Rita Superbi, the magnificent 10 awaited you info@centroitalianostorytelling.it.

First meeting of the Quisinarra group

Qui si narra!

La bellezza di raccontare e ascoltare storie
Gennaio 2022
On line

A settembre si svolgerà in Toscana il primo incontro Quisinarra. L'evento è organizzato da Quisinarra con Diffusione Fiaba di radiocavolo.org e Centro Italiano Storytelling. I partecipanti sono persone che si riconoscono nella bellezza di raccontare e ascoltare storie. Per preparare l'incontro nel modo più partecipativo possibile, ascoltando le opinioni e le esigenze di tutti, il 30 gennaio sono iniziati alcuni incontri online. Per informazioni e link di partecipazione, quisinarra@gmail.com.

In September the first meeting of the Quisinarra group will take place in Tuscany. The event is organized by Quisinarra in collaboration with Diffusione Fiaba of radiocavolo.org and Centro Italiano Storytelling. The participants are people who recognize themselves in the beauty of telling and listening to stories in Italian and its dialects. This meeting is centered on telling stories and meeting other story lovers. To prepare the meeting in the most participatory and inclusive way possible, listening to everyone's opinions and needs, some online meetings started on January 30th. Anyone interested could write to quisinarra@gmail.com to request information and the participation link.

Storytelling applicato al Barcelona History Museum

Museum, city, citizenship.

“Storytelling applicato” al Barcelona History Museum.

5Ps. People, planet, prosperity, peace, partnership. Connecting museums and communities through Storytelling: Flavio Milandri e Giovanna Conforto sono intervenuti a “Connecting Cities, Connecting Citizens: Towards a Shared Sustainability” ICOM-CAMOC - Comitato Internazionale Collezioni e Musei delle Città, 1-4 Dicembre, al MUHBA - Barcelona History Museum. Il caso di studio proposto era il Metamuseo Girovago che, smontato da Forlì in EXATR, continua a girovagare grazie alla narrazione.

“5Ps. People, planet, prosperity, peace, partnership. Connecting museums and communities through Storytelling": on 3 December Flavio Milandri and Giovanna Conforto related to the four days "Connecting Cities, Connecting Citizens: Towards a Shared Sustainability" ICOM-CAMOC (International Committee on Collections and City Museums), 1- 4 December, Barcelona 2021, Hosted by MUHBA (Barcelona History Museum). The proposed case study was been precisely the Travelling Metamuseum which, just disassembled in Forlì in EXATR, continues to wander around thanks to the storytelling.

Lo Storytelling applicato alla narrazione dei territori.

C’era una volta … il paesaggio.

Lo Storytelling applicato alla narrazione dei territori.
Novembre 2021
Casa della Cultura “Italo Calvino” - Calderara di Reno (Bologna)

Educare al paesaggio significa riattivare l’abilità di ascoltare ciò che è imprevisto, lasciando sufficiente spazio alle emozioni e all’alterità. Con C’era una volta il paesaggio, il Centro Italiano Storytelling, ci ha portato in viaggio con delle storie guida attraverso un inatteso gioco di sguardi. ReMida (BO) in occasione del 13esimo compleanno ha festeggiato con 4 eventi, in vivo e in streaming, per riflettere sul tema del paesaggio reale e fantastico insieme al Centro Italiano Storytelling.

Educating about the landscape means reactivating the ability to listen to what is unexpected and unpredictable, leaving sufficient space for both emotions and openness to otherness. With “Once upon a time the landscape”, the Italian Storytelling Centre taked us on a journey with some guiding stories through an unexpected game of glances. On the occasion of its 13th birthday, ReMida Bologna_Terre d’Acqua celebrated with 4 events, live and in streaming, to reflect on the theme of the real and fantastic landscape together with the Italian Storytelling Centre.

Il futuro della sostenibilità … una storia sorprendente!

Dieci narratori x un Museo?

Il futuro della sostenibilità … una storia sorprendente!
Novembre 2021
Forlì (FC)

Dieci narratori al Metamuseo? Nel novembre 2021 con stravaganti opere tridimensionali tra riciclo, storytelling e fantastica, il Metamuseo in EXATR [Forlì] ha proposto un programma online e di visite esperienziali, ogni ora su prenotazione, grazie ad un resident storyteller. Che meraviglia incontrare un museo con una struttura narrativa, ma soprattutto pieno di storie, grazie a 10 fabulatori d’eccezione: Anna, Elena, Flavio, Giovanna, Lia, Mariagrazia, Ornella, Renata Franca, Silvia, Stefania.

Ten storytellers at the Metamuseum? In November 2021, with extravagant three-dimensional works of recycling, storytelling and fantastic, the Travelling Metamuseo in EXATR [Forlì - Italy] offered an online program and experiential visits, every hour by reservation, thanks also to a resident storyteller. The Metamuseum presented creative reuse in sculptures with a soul that interrogate the everyday and its perspectives such as those of the circular economy and playful culture amplified by a narrative structure. It was then be surprising to encounter a museum with a narrative structure, but above all full of stories, thanks also to 10 exceptional fabulators: Anna, Elena, Flavio, Giovanna, Lia, Mariagrazia, Ornella, Renata Franca, Silvia, Stefania.

Dante in Edinburgh: Transformations of love.

Dante in chiave Scozzese?

Dante in Edinburgh: Transformations of love.
Novembre 2021
St Columba’s by the Castle, Edimburgo

Dante in Edinburgh: Transformations of love. Nell’ambito del prestigioso Scottish International Storytelling Festival, grazie a Giovanna Conforto, Direttrice Creativa del Centro Italiano Storytelling, l’1 novembre il nome di Portico di Romagna ha echeggiato nella magnifica cornice della cattedrale di St Columba’s by the Castle - Edimburgo, in un evento di musica e parole dedicato a Dante, una figura dal fascino internazionale per i molti aspetti misteriosi che avvolgono la sua vita avventurosa.

Dante in Edinburgh: Transformations of love. As part of the prestigious Scottish International Storytelling Festival, thanks to Giovanna Conforto, Creative Director of the Italian Storytelling Center, on 1 November the name of Portico di Romagna (FC) echoed in the magnificent setting of the cathedral of St Columba's by the Castle in Edinburgh, in an event of music and words dedicated to Dante, a figure of international charm for the many mysterious and unknown aspects that still envelop his adventurous life.

newsletter

Se vuoi essere informato sulle nostre iniziative, workshop ed eventi registrati alla newsletter.

If you want to know more about our activities, workshops and events, subscribe to our newsletter.

Le nostre Storie

Stiamo raccogliendo tutte le storie che sono state costruite o raccolte durante le attività del Centro Italiano Storytelling. 
Le storie sono una fonte inesauribile di spunti. Le storie ci parlano, ci trasmettono il sapere dagli insegnamenti più semplici, legati alla vita quotidiana, fino ai temi filosofici e spirituali. Ci impossessiamo delle storie, le modifichiamo, le facciamo nostre e le divulghiamo perché altri se ne possano appropriare e a loro volta trasmettere.

Demetra e sua figlia Amarilli

Demetra possiede un dono molto speciale, dove passa e benedice la terra, questa diventa fertile e tutto vi cresce rigoglioso. Ma la malevolenza di uno gnomo invidioso rende vano il suo dono, fino a quando......