Cosa facciamo

Il Centro Italiano Storytelling è un’associazione che promuove la ricerca in tema di storytelling applicato. Lo storytelling è una tecnica di comunicazione che aiuta a costruire storie dotate di una struttura che ne favorisca la comprensione e immagini che ne trasmettano le emozioni.

Nello storytelling applicato, questa tecnica viene utilizzata per costruire storie, individuali o di gruppo, con uno scopo specifico. Nel nostro caso, questo scopo specifico è la costruzione di una storia d’azienda (storytelling e business), il racconto di una comunità (storytelling e comunità), la sublimazione di una storia personale o la relazione e l’incontro tra storie lontane (storytelling e sociale). Lo storytelling aiuta a raggiungere questo obiettivo perché le attività individuali e di gruppo che si svolgono per costruire una mindmap o uno storyboard favoriscono naturalmente il lavoro di gruppo, la riscoperta di eventi trascurati, l’individuazione di elementi di unicità e l’aggiunta di emozioni al quotidiano.

Il Centro Italiano Storytelling, nell’aiutare le persone a trovare la propria voce, traccia nei propri workshop un percorso dove la storia prende forma passo passo, svelando a poco a poco i tasselli di un puzzle di cui scopriremo l’immagine completa solo alla fine. Questo percorso ha alcune tappe che si ripetono, ma, ogni volta, viene adeguato e modellato in funzione delle persone che lo percorrono. Per il Centro Italiano Storytelling l’aspetto performativo è accessorio e rappresenta una condivisione del percorso intrapreso e non un obiettivo o una finalità.

Il Centro Italiano Storytelling promuove la pratica dello storytelling, sostenendo festival, performance, workshop, scambi tra storyteller e attività che forniscano agli storyteller delle opportunità per sviluppare il proprio metodo su un numero sempre più ampio di materie e settori.

Il Centro Italiano Storytelling ha come obiettivo diventare un punto di riferimento degli storyteller in Italia, dialogare con la comunità dello storytelling nel mondo e ampliare le opportunità di applicazione dello storytelling.

Contattaci per costruire insieme e su misura il tuo progetto di storytelling!

What we do

The Italian Storytelling Centre promotes research on applied Storytelling. Storytelling is a communication technique that helps to tell and build stories, promotes understanding and empathy and through images conveys emotions.

Applied Storytelling is a tool used to build stories for a specific purpose, either individually or as a group. In our case it could be the co-creation of the core story of a company (storytelling and business), finding the stories of a community (storytelling and community), a personal or group story (storytelling and social issues) and many others. We achieve our results through individual and group playful activities: We build storymaps, mindmaps and storyboards. Storytelling is effective for team work and team building as it helps to rediscover elements of uniqueness in each person (or group) and adds emotions to everyday life experiences.

In workshops and trainings, the Italian Storytelling Centre traces a path where the story finds its shape step by step, gradually, like the pieces of a puzzle whose complete image will be only revealed at the end of the process. This path has some stages that are repeated, but it is each time adapted and tailored according to the participants’ needs. During this work all participants find their voice and the story they want to tell. For the Italian Storytelling Centre the performative aspect has minor importance and represents a moment of sharing and not a goal or a purpose.

The Italian Storytelling Centre promotes the practice of Storytelling, supporting festivals, performances, workshops, exchanges between storytellers and activities that provide storytellers with opportunities to develop their work on an increasingly large number of subjects and sectors.

The Italian Storytelling Centre aims to become a landmark for storytellers in Italy, to exchange with the storytelling communities around the world and to expand the opportunities for applied Storytelling.

Contact us to create together a customized project for you!

newsletter

Se vuoi essere informato sulle nostre iniziative, workshop ed eventi registrati alla newsletter.

If you want to know more about our activities, workshops and events, subscribe to our newsletter.

i nostri prossimi eventi

Il futuro della sostenibilità … una storia sorprendente!

Dieci narratori x un Museo?

Il futuro della sostenibilità … una storia sorprendente!
03/11/2021
- 28/11/2021
vari
Forlì (FC)

Dieci narratori al Metamuseo? Fino al 28 novembre con stravaganti opere tridimensionali tra riciclo, storytelling e fantastica, il Metamuseo in EXATR [Forlì] propone un programma online e di visite esperienziali, ogni ora su prenotazione, grazie ad un resident storyteller. Sarà sorprendente incontrare un museo con una struttura narrativa, ma soprattutto pieno di storie, grazie a 10 fabulatori d’eccezione: Anna, Elena, Flavio, Giovanna, Lia, Mariagrazia, Ornella, Renata Franca, Silvia, Stefania.

Ten storytellers at the Metamuseum? Until November 28, with extravagant three-dimensional works of recycling, storytelling and fantastic, the Travelling Metamuseo in EXATR [Italy] offers an online program and experiential visits, every hour by reservation, thanks also to a resident storyteller. The Metamuseum presents creative reuse in sculptures with a soul that interrogate the everyday and its perspectives such as those of the circular economy and playful culture amplified by a narrative structure. It will then be surprising to encounter a museum with a narrative structure, but above all full of stories, thanks also to 10 exceptional fabulators: Anna, Elena, Flavio, Giovanna, Lia, Mariagrazia, Ornella, Renata Franca, Silvia, Stefania.

Lo Storytelling applicato alla narrazione dei territori.

C’era una volta … il paesaggio.

Lo Storytelling applicato alla narrazione dei territori.
21/11/2021
17,30 - 19
Casa della Cultura “Italo Calvino” - Calderara di Reno (Bologna)

Educare al paesaggio significa riattivare l’abilità di ascoltare ciò che è imprevisto, lasciando sufficiente spazio alle emozioni e all’alterità. Con C’era una volta il paesaggio, il Centro Italiano Storytelling, ci porterà in viaggio con alcune storie guida attraverso un inatteso gioco di sguardi. ReMida (BO) in occasione del 13esimo compleanno festeggia con 4 eventi, in vivo e in streaming, per riflettere sul tema del paesaggio reale e fantastico insieme anche al Centro Italiano Storytelling.

Educating about the landscape means reactivating the ability to listen to what is unexpected and unpredictable, leaving sufficient space for both emotions and openness to otherness. With “Once upon a time the landscape”, the Italian Storytelling Centre will take us on a journey with some guiding stories through an unexpected game of glances. On the occasion of its 13th birthday, ReMida Bologna_Terre d’Acqua celebrates with 4 events, live and in streaming, to reflect on the theme of the real and fantastic landscape together with the Italian Storytelling Centre.

Storytelling applicato al Barcelona History Museum

Museum, city, citizenship.

"Storytelling applicato" al Barcelona History Museum
01/12/2021
- 04/12/2021
vari
Barcelona History Museum – MUHBA

5Ps. People, planet, prosperity, peace, partnership. Connecting museums and communities through Storytelling: Flavio Milandri e Giovanna Conforto intervengono a “Connecting Cities, Connecting Citizens: Towards a Shared Sustainability” ICOM-CAMOC - Comitato Internazionale Collezioni e Musei delle Città, 1-4 Dicembre, al MUHBA - Barcelona History Museum. Il caso di studio proposto sarà proprio il Metamuseo Girovago che, appena smontato a Forlì in EXATR, continua a girovagare grazie alla narrazione

“5Ps. People, planet, prosperity, peace, partnership. Connecting museums and communities through Storytelling": on 3 December Flavio Milandri and Giovanna Conforto relate to the four days "Connecting Cities, Connecting Citizens: Towards a Shared Sustainability" ICOM-CAMOC (International Committee on Collections and City Museums), 1- 4 December, Barcelona 2021, Hosted by MUHBA (Barcelona History Museum). The proposed case study will be precisely the Travelling Metamuseum which, just disassembled in Forlì in EXATR, continues to wander around thanks to the storytelling.