il nostro Portfolio Eventi

Il Centro Italiano Storytelling applica lo storytelling a tre ambiti privilegiati. In ambito business, per la costruzione e la condivisione delle storie di impresa. In ambito di marketing territoriale, per la costruzione e la condivisione di storie di comunità e territorio. In ambito sociale, per la costruzione di storie che aiutino a sublimare dolori personali o a favorire la relazione e l’incontro tra gruppi lontani. Nel nostro portfolio puoi vedere con quali gruppi abbiamo lavorato e a quali obiettivi abbiamo applicato lo storytelling.

Our events portfolio

The Italian Storytelling Centre applies Storytelling to three main areas: Corporate, to create and share business stories; Territorial marketing, for landscape and community narratives; Social, to promote relationships and connections between people and groups. In our portfolio you can find our main past projects with the relevant target group and objectives.

Business

Questa sezione raccoglie i principali progetti di storytelling applicato all’ambito business e della formazione aziendale.

Lo storytelling applicato all’ambito business e della formazione aziendale aiuta le imprese a ridare vita e rinnovare la propria cultura aziendale. Con esercizi molto pratici, lo storytelling fa entrare manager e dipendenti in una dimensione mitica della storia aziendale. In questa dimensione mitica, la storia dell’azienda si fonderà con la storia più profonda e coinvolgente di un eroe e del suo viaggio. Dentro questa nuova prospettiva mitica, manager e dipendenti ritroveranno la vera ragione per cui la loro impresa esiste e si concentreranno di nuovo sui valori fondamentali che la loro azienda dovrà portare verso il futuro.

Business

In this section you can find our main projects on applied Storytelling for business and corporate training. 

Storytelling for business and corporate training helps companies to revive and renew their corporate culture. Storytelling, through practical exercises, leads managers and employees into a mythical dimension where their company’s story merges with the deepest and most engaging story of the hero’s journey. This allows managers and employees to rediscover the real reason why their company exists and to focus again on its fundamental values.

Storytelling e web marketing per il turismo slow

Corsi per imprese e liberi professionisti del settore turistico

Gennaio 2020
Bologna, Parma, Forlì

Il turismo lento è una modalità innovativa di intendere la vacanza motivata dalla ricerca di autenticità, di esperienze, di culture e tradizioni. Lo Storytelling e il Web Marketing risultano ottimi metodi per raccontare e promuovere prodotti-servizi rivolti a un target esigente ed attento come quello del turismo slow e responsabile.

Courses for companies and freelancers in the tourism industry - Slow tourism is an innovative concept of holiday focused on the search for authenticity, different cultures and traditions. Storytelling and Web Marketing are excellent methods to tell and promote services aimed at these more attentive and responsible tourists.

immagine azienda e storytelling

Il racconto della propria azienda

Storytelling e narrazione dell'azienda

Novembre 2017
Ferrara (FE)

Demetra Formazione e CDS Centro Ricerche Documentazione e Studi organizzano un corso per imparare a raccontare in maniera efficace la propria azienda. Il corso, della durata di 14 ore, si rivolge ai proprietari o responsabili commerciali di imprese del territorio ferrarese.

Storytelling and company narrative - Demetra Formazione and CDS have organised a course to learn how to tell the story of your company effectively. The 14-hour course was aimed at owners or sales managers of businesses in the Ferrara area.

Lo Storytelling come strumento di marketing turistico

Formazione su tecniche di Storytelling per imprese turismo

Novembre 2017
Faenza e Ravenna (RA)

Confesercenti ha proposto alcune  giornate formative dedicate alle imprese del segmento turistico (alberghi, ristoranti, aziende dell’ambito ricettivo e dell’accoglienza in genere, pubblici esercizi etc.) con l’obiettivo di diffondere le tecniche di Storytelling quale innovativo e potente strumento di marketing. 

Storytelling as a tourism marketing tool - Confesercenti offered some training days dedicated to businesses in the tourism industry (hotels, restaurants, accommodation facilities in general, public services, etc.) with the aim of spreading Storytelling techniques as an innovative and powerful marketing tool.

comunità

Questa sezione raccoglie i principali progetti di storytelling che il Centro Italiano Storytelling ha applicato alla narrazione di comunità e territori.

Da un lato, l’esigenza di posizionarsi sul mercato turistico esige che i territori sappiano evidenziare la storia e il senso del proprio patrimonio culturale materiale e immateriale. Dall’altro, le comunità, erose dallo spopolamento, allentate dall’altrove delle nuove tecnologie e “minacciate” dall’alterità dell’immigrazione, faticano sempre più a trovare il fil rouge che le unisce.

Lo storytelling applicato a comunità e territori aiuta le comunità a ritrovare la ragione per cui stanno insieme, le storie che le uniscono e i luoghi in cui quelle storie hanno preso vita e vivono.

Lo storytelling applicato a comunità e territori aiuta le persone a unire in un’unica narrazione coerente tre livelli di narrazione: la storia personale di chi racconta, che dà unicità e irrepetibilità al racconto; la storia del luogo e della comunità, che pone tale storia in un qui e ora da condividere con gli altri membri della comunità o con i residenti temporanei come i turisti; l’archetipo universale alla base della storia, che dà alla storia quel valore condivisibile che la rende interessante per chi ascolta.

Community

In this section you can find our main projects on applied Storytelling for the narration of communities and territories.

In order to position themselves in the tourism market, territories need to highlight and enhance their material and immaterial cultural heritage. However, due to depopulation and other issues, communities find it increasingly hard to feel and see what connects them.

Storytelling applied to communities and territories helps communities to find connections, the stories that unite them and the places where those stories came to life and still live today.

Storytelling applied to communities and territories helps people to combine three levels of narration in a single coherent narrative: the personal story of the storyteller, which gives the story its uniqueness; the story of the place and local community, to be shared with other members of the community or with temporary residents such as tourists; the universal archetype underlying the story, which allows listeners to merge into the story and perceive its value and message.

Storie della Befana

Dal viaggio dei Re Magi alle novelle sulla calza

Gennaio 2020
Portico di Romagna (FC)

Workshop residenziale dedicato alle svariate sfaccettature dell'Epifania, intesa anche nel suo senso più strettamente etimologico di scoperta, rivelazione. Il workshop si concluderà con una performance itinerante per il paese di narrazione delle storie emerse dal workshop.

Residential workshop dedicated to the various facets of Epiphany, also meant in its more strictly etymological sense of discovery, revelation. At the end of the workshop, participants have shared their stories with the local community during an itinerant performance along the streets of Portico di Romagna.

Storytelling Tour in India

Alla scoperta di un continente attraverso le storie

Novembre 2019
India

Delhi, Mumbai, Calcutta, Varanasi e Bangalore: ecco le tappe principali del tour che ha portato una delegazione del Centro Italiano Storytelling, capitanata dalla direttrice creativa Giovanna Conforto, alla scoperta del subcontinente indiano attraverso vari workshop e festival di storytelling, dove le storie hanno aperto le porte di luoghi e cuori per un’esperienza di autentico scambio.

Delhi, Mumbai, Kolkata, Varanasi, Bengaluru were the main stages of the tour that brought a delegation from the Italian Storytelling Centre, led by its creative director Giovanna Conforto, to discover the Indian subcontinent through various workshops and storytelling festivals, where the stories opened the doors to places and hearts for an authentic experience of exchange.

Storie sulla luna

Che fai tu, luna, in ciel? Dimmi, che fai, silenziosa luna?

Settembre 2019
Rocca San Casciano (FC)

Nell’anno del 50° anniversario dello sbarco sulla Luna, il Centro Italiano Storytelling non poteva non dedicarle una serata! E così, riproponendo il format di successo che unisce cibo e storie, in collaborazione con l’Agriturismo La Sfoieria, il Centro ha offerto una serata di racconti spaziali, inframezzati da altrettanti piatti spaziali!

In the year of the 50th anniversary of the moon landing, the Italian Storytelling Centre couldn't but dedicate an evening to it! Combining once again food and stories in collaboration with the farmhouse La Sfoieria, the Centre offered a tasty range of traditional and original space stories.

sociale

Questa sezione raccoglie i principali progetti di storytelling che il Centro Italiano Storytelling ha applicato all’ambito sociale.

Un detto vuole che non si uccida mai la persona di cui si conosce la storia. Il Centro Italiano Storytelling fa proprio questo proverbio e, mediante lo storytelling, aiuta a superare le tensioni sociali, legate alla diversità o alla marginalità, aiutando le persone a trovare la storia che le unisce o a raccontare la storia che le mette in difficoltà.

social

In this section you can find our main projects on Storytelling applied to the social sphere.

A saying goes that you will never kill someone if you know their story. The Italian Storytelling Centre makes this proverb its own by applying Storytelling to overcome social tensions due to diversity or marginality and help people to find the story that unites them or to tell their hard-to-tell story.

 

Storie da (Meta)Museo

Performance narrativa al Metamuseo Girovago

Ottobre 2019
Forlì (FC)

Storie di materia?! Tra storyteller e poeti, rifiuti e cambiamento climatico con un omaggio a Leonardo Da Vinci. Collegamento skype della storyteller internazionale Giovanna Conforto dallo Scottish Storytelling Festival con il Centro Italiano Storytelling.

Stories of matter?! Amid storytellers and poets, waste and climate change with a tribute to Leonardo Da Vinci. A Skype connection with our creative director Giovanna Conforto, who was one of the guests at the Scottish Storytelling Festival in Edinburgh.

figli di ma-donne

Figli/e di Ma-Donne

Workshop residenziale

Giugno 2019
Ferrano-Pelago (FI)

Storytelling oltre il patrimonio narrativo di racconti millenari. Il workshop residenziale “Figli/e di Ma-Donne” era dedicato a esplorare i condizionamenti che la cultura ha su di noi: la storia che ci raccontano infatti non è l’unica possibile.

Residential workshop based on stories about powerful women and their sons and daughters going back thousands of years in order to explore how culture influences our perception of the world. Indeed, there is not just one version of the same story!

disegno paesaggio dietro al buco della serratura

Rypen 2019 – Rotary Youth Program of ENrichment

Che cos’è la verità?

Marzo 2019
Bertinoro (FC)

Formazione con un gruppo di giovani rotariani dal mondo. In collaborazione con il Rotary Club Due Valli e il Museo Interreligioso, il Centro Italiano Storytelling con delle storie guida ha accompagnato i gruppi in un’esperienza trasformativa.

Training session on the topic of truth with a group of young Rotarians coming from all over the world. In collaboration with the Due Valli Rotary Club and the Interreligious Museum, the Italian Storytelling Centre has offered to the group a transformative experience aimed at stimulating young people to critically think and analyse facts and concepts they face daily, which are often magnified by mass media and social media.