Storytelling applicato al Barcelona History Museum

Museum, city, citizenship.

"Storytelling applicato" al Barcelona History Museum

1/12/2021
- 4/12/2021
vari
Barcelona History Museum – MUHBA

Storytelling @Museums for the future, il Centro Italiano Storytelling racconta in un contesto internazionale il suo progetto ed una applicazione operativa in un insolito Museo. Il 3 dicembre il Centro interviene al convegno “Connecting Cities, Connecting Citizens: Towards a Shared Sustainability” organizzato dal Comitato Internazionale Collezioni e Musei delle Città ospite del MUHBA (Barcelona History Museum).

Il 3 dicembre Flavio Milandri e Giovanna Conforto con “5Ps. People, planet, prosperity, peace, partnership. Connecting museums and communities through Storytelling” relazionano alla quattro giorni “Connecting Cities, Connecting Citizens: Towards a Shared SustainabilityICOM-CAMOC (Comitato Internazionale Collezioni e Musei delle Città), dall’1 al 4 Dicembre, Barcellona, Hosted by MUHBA (Barcelona History Museum). Il caso di studio proposto sarà proprio il Metamuseo Girovago che, appena smontato a Forlì in EXATR, continua a girovagare grazie alla narrazione.

Organising the Museum, Reporting the city, The hidden potential of city museums, Building citizenship, Urban trekking to deal with the urban peripheries, post-conference tours. Questa è la complessa e affascinante struttura della quattro giorni internazionale. Nel suo intervento il Centro Italiano Storytelling si concentra sul terzo tema della conferenza, ovvero la democratizzazione dell’accesso, e su come il Museo può diventare uno spazio pubblico, sia esso fisico, virtuale o entrambi, accogliendo una polifonia di voci e di storie. “Connettere città e cittadini in una rete multiscala, tenendo conto allo stesso tempo del vicinato, della città, delle prospettive globali, contribuisce a una socialità e un’economia urbana più diversificata e sostenibile  … ma per fare questo ci servono buone storie”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

info e contatti per questo evento

+ 93 256 21 00
Plaça del Rei, s/n 08002 Barcelona, Catalonia, Spain

Altri eventi

First meeting of the Quisinarra group

Qui si narra!

La bellezza di raccontare e ascoltare storie.
30/01/2022
- 30/01/2022
21,oo
On line

A settembre si svolgerà in Toscana il primo incontro Quisinarra. L'evento è organizzato da Quisinarra con Diffusione Fiaba di radiocavolo.org e Centro Italiano Storytelling. I partecipanti sono persone che si riconoscono nella bellezza di raccontare e ascoltare storie. Per preparare l'incontro nel modo più partecipativo possibile, ascoltando le opinioni e le esigenze di tutti, il 30 gennaio inizieranno alcuni incontri online. Per informazioni e link di partecipazione, quisinarra@gmail.com.

In September the first meeting of the Quisinarra group will take place in Tuscany. The event is organized by Quisinarra in collaboration with Diffusione Fiaba of radiocavolo.org and Centro Italiano Storytelling. The participants are people who recognize themselves in the beauty of telling and listening to stories in Italian and its dialects. This meeting is centered on telling stories and meeting other story lovers. To prepare the meeting in the most participatory and inclusive way possible, listening to everyone's opinions and needs, some online meetings will start on January 30th. Anyone interested can write to quisinarra@gmail.com to request information and the participation link.

Storytelling applicato al Barcelona History Museum

Museum, city, citizenship.

"Storytelling applicato" al Barcelona History Museum
01/12/2021
- 04/12/2021
vari
Barcelona History Museum – MUHBA

5Ps. People, planet, prosperity, peace, partnership. Connecting museums and communities through Storytelling: Flavio Milandri e Giovanna Conforto intervengono a “Connecting Cities, Connecting Citizens: Towards a Shared Sustainability” ICOM-CAMOC - Comitato Internazionale Collezioni e Musei delle Città, 1-4 Dicembre, al MUHBA - Barcelona History Museum. Il caso di studio proposto sarà proprio il Metamuseo Girovago che, appena smontato a Forlì in EXATR, continua a girovagare grazie alla narrazione

“5Ps. People, planet, prosperity, peace, partnership. Connecting museums and communities through Storytelling": on 3 December Flavio Milandri and Giovanna Conforto relate to the four days "Connecting Cities, Connecting Citizens: Towards a Shared Sustainability" ICOM-CAMOC (International Committee on Collections and City Museums), 1- 4 December, Barcelona 2021, Hosted by MUHBA (Barcelona History Museum). The proposed case study will be precisely the Travelling Metamuseum which, just disassembled in Forlì in EXATR, continues to wander around thanks to the storytelling.

Lo Storytelling applicato alla narrazione dei territori.

C’era una volta … il paesaggio.

Lo Storytelling applicato alla narrazione dei territori.
21/11/2021
17,30 - 19
Casa della Cultura “Italo Calvino” - Calderara di Reno (Bologna)

Educare al paesaggio significa riattivare l’abilità di ascoltare ciò che è imprevisto, lasciando sufficiente spazio alle emozioni e all’alterità. Con C’era una volta il paesaggio, il Centro Italiano Storytelling, ci porterà in viaggio con alcune storie guida attraverso un inatteso gioco di sguardi. ReMida (BO) in occasione del 13esimo compleanno festeggia con 4 eventi, in vivo e in streaming, per riflettere sul tema del paesaggio reale e fantastico insieme anche al Centro Italiano Storytelling.

Educating about the landscape means reactivating the ability to listen to what is unexpected and unpredictable, leaving sufficient space for both emotions and openness to otherness. With “Once upon a time the landscape”, the Italian Storytelling Centre will take us on a journey with some guiding stories through an unexpected game of glances. On the occasion of its 13th birthday, ReMida Bologna_Terre d’Acqua celebrates with 4 events, live and in streaming, to reflect on the theme of the real and fantastic landscape together with the Italian Storytelling Centre.